Madonna di C. - Sito della Parrocchia Sant'Andrea di Cordovado PN

Vai ai contenuti

Menu principale:

Madonna di C.

CHIESE

SANTA MARIA DI CAMPAGNA (chiesa privata)

Nel luogo in cui il 10 marzo 1498 fu autorizzata la costruzione di un capitello per sacre rappresentazioni, padre Stefano da Mantova
iniziò  a costruire un conventino francescano con una chiesetta intitolati a Santa Maria. L'edificazione si concluse nel 1526 e, in questa chiesa, si venerava l'immagine su tela di una Madonna allattante coronata da angeli risalente alla fine del Secolo XIV-primi XV di un anonimo maestro di Cordovado, seguace di Tommaso da Modena
(sull'altare oggi c'è una copia in quanto l'originale è conservato nel duomo nuovo)
.

E' conservato un affresco di S.Francesco
con lupo probabilmente per scongiurare il pericolo di quei lupi che infestavano ed uccidevano in queste zone. La popolarità della chiesa è accertata dai pellegrinaggi che si svolsero in particolare tra il 1607 ed il 1648. Nel 1656 il conventino venne soppresso e poi nel 1659 fu venduto per finanziare la guerra di Candia tra i Veneziani ed i Turchi.

Torna ai contenuti | Torna al menu