2017-9-luglio - Sito della Parrocchia Sant'Andrea di Cordovado PN

Vai ai contenuti

Menu principale:

2017-9-luglio

C.P. > PROGETTARE INSIEME
Domenica 9 luglio 2017
La Parrocchia nell’ Unità Pastorale:
comunione, ministerialità,   
missione e territorio
Sentirsi Comunità in Parrocchia

Giornata formativa con Mons. Ovidio Poletto  
sul tema della parrocchia anche all’interno dell’ Unità Pastorale  
rivolta a tutti gli operatori parrocchiali  
e a chi desidera approfondire l’argomento.






_________________________________
La Parrocchia nell’ Unità Pastorale: comunione, ministerialità, missione e territorio.

Carissima/o
“Volete una parrocchia perfetta? Niente chiacchiere!”. È questa, per Papa Francesco, la prima regola per far funzionare le cose perché in chiesa bisogna trovare persone testimoni di amore e di speranza. In fondo, lo ha ripetuto tante volte, la parrocchia è soprattutto una casa accogliente, dove chi è lontano possa sentirsi accolto, respirare l’amore di Dio, trovare calore umano. «Le chiese, le parrocchie, le istituzioni con le porte chiuse non si devono chiamare chiese, si devono chiamare musei!» ha sottolineato papa Francesco. Occorre essere sempre vicini alla gente, a chi ci sta accanto. In questa logica di servizio vogliamo interrogarci, capire e programmare il nostro essere Chiesa, qui a Cordovado e nell’unità pastorale. La proposta di questo incontro, con la preziosa presenza del Vescovo emerito mons.Ovidio Poletto, è, dunque, un’occasione importante per ciascuno di noi per approfondire anche la nostra fede perché, usando sempre le parole del Papa “le persone si aspettano di trovare in noi lo sguardo di Gesù; quello sguardo sereno, felice, che entra nel cuore», con la capacità di «parlare i loro linguaggi, di cogliere anche negli altri ambienti le possibilità di annunciare il Vangelo».

E' stata una giornata formativa con Mons. Ovidio Poletto sul tema della parrocchia anche all’interno dell’ Unità Pastorale rivolta a tutti gli operatori parrocchiali e a chi desiderava approfondire l’argomento.
Quella mattina eravamo cira una sessantina di parrocchiani ed abbiamo attinto da Mons. Ovidio Poletto perle di saggezza che ci hanno aperto gli occhi alla nostra realtà di piccoli cristiani con ancora molto da fare per la nostra crescita personale.
Da qui l'appuntamento per ritrovarsi e mettere appunto le riflessioni fatte in quel giorno con scambi di esperienze e condivisioni per poter trovare insieme una base comune per un prossimo progetto "insieme".
Torna ai contenuti | Torna al menu