Via Crucis 2017 - Sito della Parrocchia Sant'Andrea di Cordovado PN

Vai ai contenuti

Menu principale:

Via Crucis 2017

SPIRITUALITA'


Ogni stazione sarà contraddistinta da una croce e da qualcosa che la rappresenti
- lettura del brano del vangelo corrispondente
- riflessione seguita da un gesto calando il significato della stazione ai giorni nostri
- preghiera
- canto nel percorso ...









Canto di ingresso: Semina la pace
Lettura brano tratto dalla enciclica del Papa per introdurre il tema della nonviolenza (scout)
   

     
1
 
Il  patto di Giuda
     
Quarta  E  Mina  Angela
     
Vincere ad ogni costo, fare il  nostro interesse ci porta a calpestare gli altri, a tradire gli insegnamenti  che abbiamo ricevuto, a tradire la fiducia, l’amicizia, a “giocare sporco”.  E’ una forma di violenza nei confronti dell’altro (persona/idea). Siamo  sicuri di non avere alternative? Che la vittoria non posso arrivare a mezzo  della mitezza, della fedeltà?
     
Sui  gradini del duomo nuovo
 
canto:
 
Luce
     
- Bacio: dal tradimento al sentimento di  affetto
 
     
2
 
Gesù  nel giardino dei Getsemani
     
Seconda  M  Don
     
Quante volte rispondiamo ad un torto  subito con la violenza? Usiamo la guerra quale “strumento di pace”? Il  progetto di pace non potrebbe forse adempiersi con il confronto, il dialogo?
     
Piazza  al Tiglio
 
canto:
 
Conosco un'altra umanità
     

     
3
 
Rinnegamento  di Pietro
     
Terza  M  Flavia
     
… ci  sono tweet, post e status che feriscono, fanno arrabbiare, offendono,  denigrano, inesorabilmente allontanano.
 
Perché  non diffondere il virus positivo dello "scelgo le parole con cura”  perché “le parole sono importanti”.
     
Scalinata  di salita al duomo antico (porta principale ovest)
 
canto:
 
Conosco un'altra umanità
 

     
4
 
Pilato  condanna a morte Gesù
     
Cresimandi  Loretta
     
Ci vedi mentre condanniamo non solo  Te, ma anche i nostri fratelli. Ci nominiamo giudici giusti e sommi,  condanniamo gli innocenti, diamo giudizi e pregiudizi arbitrari.
 
Quante volte non ci rendiamo conto  della violenza dei nostri giudizi? E se ripensassimo al Padre misericordioso  pronto ad accogliere anziché condannare?
     
Duomo  antico dentro
 
canto:
 
Tempo di ricominciare
     

5
 
Gesù  si carica della croce
     
Terza  E Alessandra  Daniela
     
Quante prese in giro gratuite anche  con i nostri compagni o con qualcuno che reputiamo diverso da noi, quante  parole cattive. E se provassimo a partire da parole semplici, come per  favore, grazie, mi fa piacere essere tuo amico…?
 
Se iniziassimo a conoscerci forse  cominceremmo a vedere Il “bello” che c’è anche nell’altro.
     
Duomo  antico porta  laterale nord
 
canto:
 
Segno della pace
 

     
6
 
Gesù è  aiutato dal Cireneo
     
Seconda  E Tutte
     
Dall’incontro casuale con Gesù a  uomo che porta la Sua croce. “… la relazione con gli altri ci risana e  rigenera una fraternità che sa guardare alla grandezza sacra del prossimo,  che sa scoprire Dio in ogni essere umano…”Ognuno di noi può scegliere di offrire  un gesto generoso o di mancarlo.
     
Incrocio  via Molini con via Bassa
 
canto:
 
Umanità
 

     
7
 
Veronica asciuga il volto di Gesù
     
Prima M Rossella e Giorgia
     
La Veronica riconosce in Gesù ogni  prossimo da consolare. Quanta indifferenza, non solo per chi ci bussa alla  porta, ma anche per chi abbiamo accanto; quante volte condividiamo un gruppo  senza accorgerci della sofferenza di uno di noi? E se iniziassimo ad aprire  gli occhi e le orecchie del nostro cuore, a prestare più attenzione?
     
Parcheggio palestra scuole  via bassa
 
canto:
 
Vorrei  
 

     
8
 
Gesù è  crocifisso
     
Quinta  E Don e  Daniela
     
Quante sfide ogni giorno, con noi  stessi per metterci alla prova  e  vedere se siamo davvero i migliori, con gli altri per dimostrare di essere i  migliori o per umiliare chi crediamo inferiore a noi. A volte giungiamo a  sfidare i genitori, gli insegnanti, l’adulto… ma non potrebbe essere  possibile mettersi in gioco, usare le proprie capacità per migliorare l’  ambiente che ci circonda, semplicemente fidandoci di noi e dell’insegnamento  di chi ci è messo accanto?
     
Via  nuova mura castello
 
canto:
 
Io ti dico....
 

     
8
 
Gesù  vede la madre sotto la croce
     
Scout
     
Ambiente
     
Castello  torre nord (fronte  chiesetta)
 
canto:
 
Desolata
 

     
10
     
Morte  di Gesù
     
Scout
     
Castello  torre sud
 
nessun canto - silenzio
     
     
11
 
Gesù è deposto nel sepolcro
     
Gruppo  liturgico
     
     
Esperienza clausura
     
Duomo  nuovo dentro
 
gesto:  minuto di silenzio
Preghiera e affidamento totale nel Signore. Vita che non fa rumore, ma fa bene. Si lega all'esperienza del sepolcro.
 
canto:
 
Ecco l'Uomo
 
con il quale si dichiara fine del minuto di silenzio

Canto finale: Ti saluto o croce santa
Torna ai contenuti | Torna al menu